Home » Progettare siti » Aumentare le visite internet » Posizionare siti nei motori di ricerca posizionamento italia

22-12-2014 12:57:45

Come ottenere i primi risultati nel posizionamento

Strumenti efficaci ma economici per la promozione del vostro sito internet? Uno per tutti: lo scambio link!  Probabilmente saprete già che su Internet è fondamentale essere presenti tra le prime posizioni dei motori di ricerca. Ma come si fa? Semplificando potremmo dire che: maggiore è il numero di siti che linkano il vostro sito, migliore sarà il posizionamento sui motori del vs. sito. Ma con chi conviene fare scambio link? E’ possibile creare una rete di link che vi faccia ottenere un buon ranking? Sì, ma bisogna seguire dei criteri. Vediamoli.


Chiunque disponga di un sito web dovrebbe cercare di sfruttare in maniera intelligente i motori di ricerca per la promozione delle proprio pagine su internet. Per farlo occorre acquisire delle nozioni di base sui criteri secondo i quali i motori di ricerca assegnano rilevanza ai siti.
La maggior parte dei motori di ricerca determina l'importanza di un sito attraverso la sua popolarità su Internet. Cosa significa? Più siti punteranno al vostro, maggiori saranno le probabilità di ottenere un buon posizionamento. Nella Rete infatti più si è isolati, meno si è importanti, meno si è visibili: per ottenere un buon posizionamento è dunque fondamentale migliorare la popolarità del vostro sito su Internet, si tratta di uno dei mezzi più efficaci per la promozione del vostro sito internet.

Perché è così importante effettuare lo scambio link per la promozione di un sito internet?
La presenza di link in altri siti o portali di settori affini al vostro è una delle più utili strategie di web marketing perché permette, con investimenti assolutamente modesti, di perseguire contemporaneamente più obiettivi:
- accrescere il numero degli accessi e migliorare la qualità degli utenti (le visite al vostro sito saranno più mirate);
- stabilire delle collaborazioni con realtà interessanti per il vostro business;
- migliorare la vostra popolarità sul web e dunque anche il vostro posizionamento sui principali motori di ricerca.
Ma non è sufficiente far circolare il proprio link per il web per ottenere tutti questi risultati. Chi vuole cimentarsi nella costruzione di un'efficace rete di link deve adottare delle strategie che, per essere attuate, presuppongono delle conoscenze teoriche di base. Anzitutto la popolarità di un sito viene misurata dai motori di ricerca valutando diversi fattori:
- il numero dei link al vostro sito presenti in altri siti;
- il numero dei link a questi altri siti presenti nel vostro sito (i cosiddetti 'link reciproci'), in quest'ultimo caso è come se il motore 'ragionasse' così: se A mette un link a B e B lo mette ad A allora vuol dire che A e B 'si stimano'...);
- la qualità dei link che dipende dalla loro presenza in pagine che trattino argomenti pertinenti rispetto alla nostra pagina e dal page rank della pagina linkata.
E allora per far crescere la popolarità del vostro sito, dovreste sempre tener ben presenti tutti questi elementi.
La fase successiva, più strettamente operativa, consiste nell’individuare siti partner con i quali stabilire uno scambio di link. L'ideale è trovare attraverso i motori di ricerca siti complementari e non in concorrenza con il vostro. Digitando parole chiave per voi strategiche, dovreste selezionare almeno alcune centinaia di potenziali partner ai quali proporre lo scambio di link. Qual è l’ideale?
Avere link in siti con un page rank almeno pari, ma meglio se superiore, al vostro e che riguardino argomenti attinenti quelli per i quali intendete raggiungere un buon posizionamento. Certo questa sarebbe la partnership migliore, tuttavia risulterebbe vantaggioso, per la promozione del vostro sito internet, anche avere link in siti con buon page rank o, in alternativa, in pagine inerenti la materia del sito linkato. 
'Lavorare' sulla popolarità del vostro sito internet è la mossa migliore per ottenere un migliore posizionamento nei motori di ricerca.