Home » Progettare siti » La presenza su internet: un sito web di qualita' » Linee guida per realizzare il sito

22-10-2014 09:58:01

Accorgimenti per realizzare un sito internet

Come costruire un sito orientato al proprio business o alla propria attività? Il principio più importante da tenere presente è: pensare, sopra ogni cosa, al proprio potenziale cliente ovvero all’utente.

Il successo di un sito internet è infatti direttamente proporzionale al livello di soddisfazione dell’utente: tanto più un utente troverà interessante il vostro sito, tanto più aumenteranno le probabilità che rimanga, che torni e che vi contatti. E allora vediamo di 'riprogettare' e di 'ricostruire' il vostro sito in funzione di questo: come curare al meglio i vostri rapporti con chi ci naviga.
GRAFICA E USABILITA'
Grafica sito internetIn primo luogo, se è vero che la prima impressione è quella che conta, dovreste occuparvi di rendere piacevole la lettura del testo e di
ottimizzare l'aspetto visivo del sito: immagini, colori, sfondi e caratteri devono consentirvi di comunicare adeguatamente ed in modo efficace l'immagine della vostra azienda. Il sito di un’impresa dovrebbe perciò dare un’idea di professionalità, di modernità, di eleganza non affettata. Dunque per esempio bisognerebbe evitare di usare colori pastello o troppo sgargianti (che affaticano anche la lettura), di inserire fotografie sgranate, di mettere in primo piano slogan pubblicitari. Altro elemento a cui prestare molta attenzione per far rimanere l’utente nel sito è la facilità di navigazione: più è agevole, meglio è. I visitatori devono poter raggiungere l’obiettivo voluto senza eccessivo dispendio di tempi e di energie, dunque non devono essere indotti ad errori di interpretazione di parole o disorientati dalla vostra barra di navigazione. Parola d’ordine: chiarezza. In questo un ruolo decisivo è giocato dalla vostra home page che deve essere strutturata in un’ottica informativa più che in un’ottica autoreferenziale (come fanno peraltro quasi tutti): no allo sterile elenco dei prodotti che vendete o dei servizi che erogate. Cosa inserirci allora? Molti link (cosa che vi agevolerà anche nel posizionamento) pensati in funzione degli interessi dei vostri utenti e per stimolarne la curiosità: una vera e propria guida che, con il dovuto garbo, orienti il lettore verso le offerte che vi stanno maggiormente a cuore.
CONTENUTI
Contenuto sitoAltra parte fondamentale per il successo su Internet sono i
contenuti del sito web e le strategie di marketing ad essi sottese per determinare un maggior riscontro da chi visita il vostro sito. Di solito ci si preoccupa di presentare la propria azienda in un'ottica smaccatamente pubblicitaria dimenticandosi che chi naviga cerca soluzioni ai propri problemi o cerca di approfondire i propri interessi. Su Internet questo atteggiamento non paga. Il risultato? Dal momento che gli utenti si collegano alla Rete per cercare informazioni, se trovano pubblicità, abbandonano la lettura e passano ad altro.  Al contrario, quanto più il testo riuscirà a rispondere alle esigenze e alle problematiche degli utenti, tanto più attirerà attenzione, risulterà convincente e capace di generare un feedback. Insomma, per darvi un consiglio pratico e semplice, parlate poco di voi e molto di più dei problemi che riuscite a risolvere, approfondendo tutte quelle aree del vostro settore per le quali gli utenti sono più portati a richiedere informazioni.
POSIZIONAMENTO NEI MOTORI E VISIBILITA'

il Posizionamento di siti internetDovreste poi fare in modo di farvi trovare agevolmente dagli utenti. E qui entrano in scena le strategie di web marketing. Prima di tutto dovreste pensare a quali parole chiave singole o abbinate potrebbe digitare nei motori di ricerca un vostro potenziale cliente. Dopo aver stilato la lista di parole, dovreste adoperarvi per ottenere un buon posizionamento (prime tre pagine) nei motori con quelle parole. Come? Prendendovi cura di tutti gli elementi che sono influenti ai fini del posizionamento nei motori di ricerca. Prima di tutto il vostro sito deve essere predisposto per essere letto correttamente dai motori: dovreste far attenzione ai nomi dei file che assegnate alle vostre pagine web ed ai metatags (title, keywords, descripition) che dovrebbero essere pertinenti rispetto ai contenuti. Per conquistarsi una buona visibilità è anche necessario che il testo abbia una relazione con le parole chiave e che queste vengano ripetute con un certo ingegno all’interno del contenuto.
Poi dovreste aumentare la popolarità del vostro sito attraverso scambio link con siti complementari: anche la popolarità infatti influisce sul posizionamento. Se volete poi aumentare gli accessi al vostro sito dovreste controllarne le statistiche: da dove provengono i vostri accessi? Quali sono le pagine più visitate? E perché?
Chiedetemi una
valutazione del Vs. sito, Vi mostrerò i punti carenti e le azioni da intraprendere per renderlo vincente!